Presse per idroformatura

L’impianto di idroformatura si compone essenzialmente di una pressa oleodinamica che effettua la chiusura di uno stampo dalle caratteristiche particolari e di un moltiplicatore di pressione che introduce il fluido ad altissima pressione all’interno del particolare in lavorazione, ottenendo così la formatura del pezzo.

Questa tecnologia consente di realizzare pezzi di geometrie complesse non realizzabili con i tradizionali processi di imbutitura, indicata per la produzione di parti strutturali nel settore aerospaziale, nell’industria automobilistica, nella produzione di telai per moto e bike e nei settori della raccorderia della rubinetteria e dell’arredamento.

Vantaggi delle nostre presse per idroformatura

  • Rigidezza elevata della macchina, ideale per stampaggi di precisione e lunga durata degli stampi.
  • Risparmio di peso del pezzo che permette di ridurre i costi.
  • Prodotti più accurati, con materiale meno stressato, non soggetto a tensioni residue di saltatura tipiche di parti stampate e poi composte, spessori più uniformi, aspetto superficiale più regolare, caratteristiche dimensionali più favorevoli.
  • Il processo di idroformatura risulta vincente per leggerezza, assenza di cricche e difettosità, caratteristiche che in settori particolari come quello aerospaziale sono una esigenza tecnica imprescindibile.
raccorderia-250-ton
Pressa ton 250 per produzione di raccorderia
Pressa per idroformatura di tubi di grande formato, tipicamente scarichi per il settore aerospaziale e motocicli.
Pressa ton 800 per produzione compensatori di dilatazione

Desideri maggiori informazioni sulle presse per idroformatura?