Imbutitura delle lamiere metalliche

L’imbutitura è un processo tecnologico che, partendo da lamiere metalliche piane, permette di ottenere oggetti con varie forme in funzione dello stampo montato sulla pressa.
Viene effettuata mediante un punzone che spinge la lamiera all’interno di una matrice con la forma corrispondente al pezzo da realizzare. Durante il processo di formatura Il flusso della lamiera da stampare è controllato mediante la funzione del premilamiera (cuscino inferiore) onde evitare la formazione di grinze o rotture del materiale.

Tutte le presse oleodinamiche NAVA di questa serie sono progettate per imbutitura profonda di lamiere metalliche per la produzione di pezzi di forme differenti quali bombole, corpi pompa, parti in acciaio/alluminio/leghe per i settori casalingo ed elettrodomestico fino a grandi dimensioni, destinati ad esempio all’industria automobilistica e aerospaziale.
La gamma di presse prodotte varia da modelli di piccole, medie dimensioni fino a presse con piani di grandi formati e con forza di pressatura di oltre 30.000 kN.
Le presse NAVA si distinguono per l’elevata rigidezza della struttura al fine di garantire stampaggi di precisione e lunga durata degli stampi.

La fornitura viene personalizzata a seconda delle esigenze di produzione del cliente e dotata dei seguenti optional:

  • Premilamiera con variazione della forza di reazione durante l’imbutitura
  • Premilamiera con ciclo attivo per imbutitura dal basso
  • Cilindro estrattore integrato nella mazza
  • Applicazione di rulli di scorrimento a scomparsa sul piano fisso e mensola supplementare a rulli per agevolare il cambio stampi
  • Dispositivo di bilanciamento dei carichi di pressatura
  • Dispositivo di tranciatura
  • Dispositivo di bloccaggio stampi e cambio stampi automatico
  • Sistemi automatizzati di carico/scarico pezzi

Le presse di questa serie possono essere utilizzate anche come prova stampi e/o pre-serie.

Desideri maggiori informazioni sulle presse per imbutitura?