Presse raddrizzatrici

Utilizzate per intervenire su prodotti di acciaieria grezzi o per rifinire gruppi già saldati portandoli alla forma desiderata, le macchine realizzate di distinguono per elevata rigidezza della struttura, massima flessibilità di comando e di precisione.

Pressa con cilindro traslabile per raddrizzatura di lamieroni e carpenteria
Pressa orizzontale per raddrizzatura/centinatura di barre, profilati, travi, tubi.

Presse raddrizzatrici ad alta precisione

Le presse di questa gamma sono impiegate per raddrizzatura di precisione di pezzi già lavorati quali: colonne, pistoni, alberi di grandi dimensioni.

Idonee per perfezionare elementi già rettificati che in seguito a trattamenti termici superficiali siano usciti dalla tolleranza di rettilineità di asse.

Queste presse sono dotate di un dispositivo mobile di applicazione del carico che permette di posizionarsi sulle zone interessate e raddrizzare il pezzo nell’ordine di centesimi di millimetro.

F.lli NAVA progetta anche presse personalizzate a seconda delle necessità produttive del cliente.

Raddrizzatrice ad alta precisione con N. 2 stazioni per raddrizzatura e finitura superficiale dei pezzi

Desideri maggiori informazioni sulle presse raddrizzatrici NAVA?