Pressa per stampaggio, formato grande, per uno o più pezzi termoplastici abbinati destinati al settore automobilistico.

Presse per lo stampaggio termoplastico

Queste presse idrauliche sono progettate per lo stampaggio di parti dell’abitacolo di autoveicoli, costituite da un multistrato di materiali termoplastici.

Vengono dotate di tutti i dispositivi di controllo per il raffreddamento del pezzo nello stampo mediante termoregolazione ad acqua e per il riscaldamento dei punzoni negli stampi per un’ottimale configurazione di stampaggio termoplastico. Queste presse idrauliche effettuano anche il controllo sugli attuatori ad aria compressa oppure ad olio, all’interno degli stampi.

Il materiale termoplastico e le presse da stampaggio

Il materiale termoplastico viene acquistato in lastre e alimentato sulla pressa dopo una opportuna fase di riscaldo mediante forno, che controlla a zone l’applicazione del calore. Le operazioni preliminari sono costituite dal deposito sia della lastra di termoplastico (spesso poliuretano) sia del materiale di rivestimento superficiale superiore (tessuto, ecopelle) sul piano dello stampo aperto, in modo da poter accoppiare i materiali in modo definitivo durante la chiusura in pressione dello stampo e la conseguente formatura del pezzo.

Una volta formato il pezzo all’interno dello stampo ­ mantenendo lo stampo chiuso in pressione ­ viene raffreddato e punzonato / rifilato, secondo la forma desiderata, concatenando in una sequenza precisa e controllata tutti gli attuatori previsti nello stampo che devono concorrere a realizzare la forma finale voluta. Queste presse, oltre a essere dotate delle caratteristiche tipiche di precisione richieste per la formatura del metallo, sono dotate di regolatori di pressione velocità e posizione per i vari movimenti ausiliari, così come per la termoregolazione della temperatura delle zone dello stampo – in modo da assicurare una produzione di parti costante e ripetibile, quindi con qualità sotto controllo.

Principali vantaggi delle presse per stampaggio termoplastico NAVA

  • Rigidezza della macchina, ideale per stampaggi di precisione e lunga durata degli stampi, soprattutto quando ci sono utensili con lame di taglio.
  • Semplicità di comando e programmazione, per ottenere cicli di lavoro adatti alle esigenze specifiche dello stampo.
  • Qualità del servizio: assistenza clienti NAVA in fase di acquisto, avviamento e seguente produzione a regime. Supporto anche mediante il servizio di telediagnosi mediante internet